L'opera dei vetrai, 8 e 9 ottobre 2016

Piegaro, Museo del Vetro 8 e 9 ottobre ’16

Torna l’Opera dei Vetrai giunta alla sua VI Edizione

La manifestazione ideata e organizzata dal Museo del Vetro e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Piegaro, unica nel suo genere per il numero di artisti presenti, provenienti da ogni parte d’Italia, quest’anno può vantarsi di un ulteriore primato: la presenza di un laboratorio in grado di fornire ai partecipanti macchine e strumentazioni per cimentarsi su tutte le tecniche di lavorazione del vetro.

Grazie a fondi regionali ottenuti con la Legge 24/2003 il Comune di Piegaro ha dotato il Museo del vetro, di un laboratorio, UNICO NEL SUO GENERE, completo ed efficiente, composto da: una fornace,  un forno per la vetro fusione e  tutti gli strumenti necessari per  la lavorazione a lume

Mastri vetrai e visitatori, quest’ultimi opportunamente guidati con laboratori ad hoc, potranno cimentarsi  liberamente nelle più svariate tecniche: tiffany , soffiatura, lume vetro fusione, incisione mosaico etc.. e comunque alla lavorazione di questo splendido materiale che ha fatto e continua a fare la storia di questa Comunità

Unico vincolo sarà il tema assegnato per questa Edizione : l’ALCHIMIA   (la lavorazione del vetro viene spesso associata a questa parola, il vetro fonde, muta, si trasforma attraverso una magica alchimia).

I vetrai oltre a creare, potranno esporre e vendere le proprie opere così da dare vita ad una MOSTRA MERCATO DEL VETRO.

Nell’ambito della manifestazione, sabato 8 ottobre alle ore 16.00 è prevista anche l’inaugurazione di una statua in bronzo, realizzata dal Maestro Piero Bertelli .

L’opera viene donata al Comune da Giovanni Bartolozzi, fondatore e proprietario della Vetreria Etrusca di Montelupo Fiorentino, famosa realtà industriale che da oltre 60 anni produce contenitori in vetro e che ha frequentemente collaborato con la fabbrica del vetro di Piegaro.

Il suo attaccamento a questi luoghi e ai suoi lavoranti, Bartolozzi lo ha dimostrato nel corso del tempo facendo dono al museo di una  macchina semiautomatica per la lavorazione del vetro e di altre strumentazioni.

Oggi per rendere “giusto onore, ricordo e riconoscenza” a chi ha dedicato la sua vita al lavoro in vetreria  ha deciso di  regalare al Comune, e all’intera comunità piegarese, una statua che avrà come soggetto un vetraio all’opera.

Orari manifestazione:

sabato 8 ottobre, dalle 15.00 alle 23.00

domenica 9 ottobre dalle 10.00 alle 19.00.

sabato 8/10 alle ore 16.00 e domenica 9/10 alle ore 11,00 sarà possibile partecipare ai  laboratori di vetro fusione, di lavorazione del vetro a lume, di incisione e di soffiatura del vetro alla fornace, sia  per bambini e ragazzi che per adulti.

In entrambe le giornate l’ingresso al museo sarà gratuito.

La manifestazione si svolge in concomitanza con la  29°Sagra della Castagna di Piegaro così da offrire al visitatore l’opportunità di degustare gli squisiti piatti della cucina locale.

L’opera dei vetrai è realizzata anche con il contributo economico del Circolo E.N.D.A.S. e dell'A.S.D. Piegaro

per informazioni: 

COMUNE DI PIEGARO

Ufficio cultura e turismo

075.8358928

turismo@comune.piegaro.pg.it;  

www.comune.piegaro.pg.it

 

Museo del Vetro di Piegaro

0758358525 – 3669576262

museodelvetro@comune.piegaro.pg.it

www.museodelvetropiegaro.it

 

Gallery

DOCUMENTI ALLEGATI